Error message

  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).
  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).
  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).
  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).
  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).
  • Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc:3446) in drupal_send_headers() (line 1220 of /htdocs/public/www/includes/bootstrap.inc).

Itinerario 27, 28 e 29 dicembre 2013

Itinerario 27, 28 e 29 dicembre 2013
Bologna tra Natale e Capodanno
Scultura da toccare nella Chiesa dell'Arte con Felice Tagliaferri, Piazza Maggiore, l’innovativo Museo della Storia di Bologna, una passeggiata nel Ghetto ebraico, le due Torri, il Santuario della Madonna di San Luca sui colli bolognesi…E tanto altro ancora pochi giorni dopo Natale!

Venerdì 27 dicembre
Incontro con i tutor de La Girobussola in stazione e deposito bagagli in hotel o B&B.

Piazza Maggiore - dalle 11:00 alle 13:00
La piazza centrale della città, luogo principale nel quale si è sempre sviluppata la vita cittadina e sede di importanti edifici storici, comunali e religiosi.
La Girobussola vi condurrà alla scoperta della piazza, raccontandovi storia e aneddoti e comprendendone l'imponenza grazie al supporto di mappe tattili per l'orientamento spaziale e la conoscenza dello spazio e dei palazzi. Attraverso un'esplorazione multisensoriale conoscerete la piazza e la fontana del Nettuno, il Palazzo del Podestà, caratterizzato da centinaia di rosoni in pietra, ognuno diverso dall'altro, il Voltone del Podestà, famoso per il suo gioco d'echi, il Palazzo Re Enzo, il Palazzo del Comune, il Palazzo dei Notai, il Palazzo dei Banchi, la Biblioteca Sala Borsa e la Basilica di San Petronio: avrete la possibilità di apprezzare le numerose sorprese che ogni edificio cela.
E' prevista una pausa caffè nella piazza coperta all'interno di Biblioteca Sala Borsa.

Aperitivo e degustazioni al Quadrilatero - dalle 13:15 alle 14:45
Un reticolo di strade i cui nomi fanno riferimento alle antiche congregazioni professionali che vi avevano sede, di fianco a Piazza Maggiore. Oggi tra i banchi e i negozi di queste piccole vie si possono acquistare i prodotti enogastronomici tipici e sorseggiare vini locali.
La Girobussola non dimenticherà di accompagnarvi in degustazioni di specialità locali dolci e salate – dalla torta di riso alle “streghette” al rosmarino - e di farvi passare momenti piacevoli bevendo un calice di Sangiovese, magari in un'osteria tipica!

Ghetto ebraico - dalle 15:00 alle 16:00
L’antico ghetto ebraico, in pieno centro medievale, conserva ancora oggi la sua struttura originaria. Un dedalo di viuzze e passaggi sospesi, ponti coperti e piccole finestre che racconta la storia di un’intera comunità, costretta a vivere in un'area specifica della città a partire dal 1556.
La Girobussola ti condurrà per queste strade ricche di atmosfera soffermando l'attenzione sulla storia di questo luogo - che ha vissuto eventi tragici anche in età contemporanea, come l'omicidio di Marco Biagi, nel 2002 - e sulle percezioni che questo intricato incrocio di percorsi evoca.

Due torri - dalle 16:15 alle 17:30
Le due torri (torre Garisenda e Torre degli Asinelli) sono il simbolo di Bologna, collocate in modo strategico nel punto di ingresso in città dell'antica via Emilia e testimonianza del passato medievale della città, durante il quale rappresentavano con la loro altezza e imponenza il prestigio e l'importanza delle famiglie che ne erano proprietarie.
La Girobussola vi farà scoprire le torri raccontandovi la storia della loro costruzione e le numerose curiosità e vicissitudini ad esse legate, vi farà scoprire la loro ampiezza, la loro struttura decisamente inclinata e i materiali di costruzione e, per chi lo desidera, vi accompagnerà per i numerosi gradini di legno fino alla cima!

Museo della Storia di Bologna - dalle 17:45 alle 19:00
Perfettamente inserito nella cornice medievale di Palazzo Pepoli Vecchio, recentemente ristrutturato e riallestito in chiave contemporanea, Genius Bononiae presenta un percorso museale dedicato alla storia, alla cultura e alle trasformazioni di Bologna, dalla Felsina etrusca fino ai nostri giorni.
La Girobussola vi guiderà alla scoperta delle sale tematiche e interattive, rendendo la visita più completa grazie all'esplorazione tattile di alcuni oggetti esposti e al contributo dell'audioguida e di postazioni sonore.

Cena in un ristorante o in una trattoria da concordare - dalle 19:30
E per la serata, può essere piacevole partecipare ad un evento di interesse offerto dal ricco panorama culturale bolognese, come un concerto jazz, uno spettacolo teatrale o la proiezione di un film restaurato dalla Cineteca.

Sabato 28 dicembre
Colazione in hotel o B&B - dalle 8:00 alle 9:00

Archiginnasio - dalle 9:00 alle 10:00
Uno dei palazzi più importanti e rappresentativi di Bologna, antica sede di sale studio e aule magne universitarie, attualmente ospita una delle principali Biblioteche della città, dove sono conservati molti importanti testi antichi.
La Girobussola vi farà conoscere l'importante storia di questo edificio e dei diversi oggetti e simboli di valore che in esso sono tuttora conservati e vi porterà nel particolarissimo “Teatro Anatomico”, sala utilizzata anticamente per l'insegnamento della medicina e le autopsie, realizzata quasi interamente in legno di abete.

Spostamento sui colli di Bologna - dalle 10:00 alle 10:30

Visita al Santuario della Madonna di San Luca - dalle 10:30 alle 12:00
Il santuario, situato sul colle della Guardia, è tradizionale luogo di culto religioso legato alla devozione dell'immagine della Beata Vergine di San Luca e rappresenta uno dei simboli iconici di Bologna. Il portico, che raggiunge il santuario dal centro cittadino, è unico al mondo per la sua lunghezza, di quasi quattro chilometri.
La Girobussola vi farà scoprire la storia e gli aneddoti legati al santuario e alla Madonna della Beata Vergine, che potrà essere compresa nel dettaglio grazie alla versione tattile.
La particolare posizione del santuario, che sovrasta la città, darà la possibilità di comprendere al meglio l'ambiente naturale che circonda Bologna.

Pranzo in un ristorante / cascina sui colli - dalle 12:30 alle 14:00

Ritorno a Bologna - dalle 14:00 alle 14:30

Piazza e Sette Chiese di Santo Stefano - dalle 14:30 alle 16:00
Situata nel centro storico della città, a due passi dalle due torri, si trova una delle più affascinanti piazze di Bologna che ospita una delle sue Chiese più ammirate: la Basilica di Santo Stefano, complesso conosciuto anche come “le Sette Chiese”.
La Girobussola ti guiderà, con l'ausilio di una mappa tattile, attraverso gli ambienti di quel complesso di edifici sacri che fu prima Tempio di Iside e che, nel V secolo, diventò per volontà del vescovo Petronio la rappresentazione fedele – benché in scala minore - dei luoghi sacri di Gerusalemme.
Ti faremo scoprire simbologie, storia e stratificazioni artistiche di un luogo così particolare che addirittura fu scelto da Dante come fonte di ispirazione, ponendo un'attenzione particolare alle molteplici percezioni e suggestioni che al suo interno si possono cogliere.

Le sfogline - dalle 16:15 alle 16:45
Visita ad un laboratorio di pasta fresca artigianale e incontro con le sfogline, le vere regine del mattarello! Per chi è interessato, sarà possibile l'acquisto di specialità tipiche bolognesi fatte a mano, come la zuppa imperiale, i passatelli, i tortelloni di ricotta e naturalmente gli intramontabili tortellini.

Piazza e Basilica San Francesco - dalle 17:30 alle 18:00
La Basilica di San Francesco è probabilmente una delle più scenografiche di Bologna. L'edificio, pur rimanendo nella facciata legato all'architettura romanica, mostra contemporaneamente chiari richiami all'architettura gotica e ai modelli delle costruzioni cistercensi francesi. Di grande rilievo in questo senso sono i pesanti contrafforti ad arco rampante che caratterizzano i lati e l'abside. Molto interessanti sono anche le cosiddette Tombe dei Glossatori, che contengono le spoglie di alcuni fra i primi e i più importanti professori di quello che nel Medioevo veniva chiamato lo studium, cioè l'Università. Ma la Basilica è particolare anche per un'altra caratteristica: infatti, la piazza antistante, all'inizio della stagione calda fino all'autunno inoltrato, diventa un luogo d'incontro tra sacro e profano, un suggestivo "salotto" a cielo aperto. Complice la vicinissima via del Pratello, centro della movida bolognese, sono tantissimi i ragazzi che si ritrovano a chiacchierare, suonare e ballare fino a tarda notte.
La Girobussola ti condurrà alla scoperta della particolare architettura della Chiesa e dei suoi elementi.

Via del Pratello - dalle 18:00 alle 19:30
La via del Pratello è un'antica strada porticata, completamente pedonale, lunga all'incirca seicento metri. Al centro di un vivace quartiere popolare, famosa - o famigerata! - per la sua intensa vita notturna, via del Pratello non offre solo caratteristiche osterie, aperitivi e locali ma anche negozi di artigianato, abbigliamento vintage, diverse attività di design, arredo, grafica e editoria, una web tv, l'Europa Cinema e alcune compagnie di teatro.
La Girobussola ti accompagnerà in una tranquilla passeggiata alla scoperta di questo storico luogo della vita bolognese.

Cena in un ristorante o in una trattoria da concordare dalle 20:00 ed eventuale partecipazione ad un evento di interesse

Domenica 29 dicembre

Colazione in hotel o B&B - dalle 8:00 alle 9:00

Spostamento a Sala Bolognese – dalle 9:00 alle 9:30

Visita alla Chiesa dell'Arte con Felice Tagliaferri – dalle 9:30 alle 12:30
La Chiesa dell'Arte nasce da un accordo tra il Comune di Sala Bolognese e "Lo Spirito di Stella" ONLUS, ed è la prima scuola di arti plastiche al mondo diretta da uno scultore non vedente, Felice Tagliaferri.
La struttura è stata organizzata in modo da poter dare la possibilità allo scultore di condividere la sua esperienza e capacità artistica, realizzando anche una scuola d'arte aperta a tutti.
La Girobussola collabora con questa importante realtà del nostro territorio e ti accompagnerà insieme all'autore nella conoscenza dell'importante opera “Cristo Rivelato” e delle altre sculture esposte dell'artista.

Pranzo in un'osteria o ristorante nei dintorni di Sala Bolognese - dalle 13:00 alle 14:00
Spostamento dal Sala Bolognese a Bologna - dalle 14:00 alle 14:30

Dalle 14:30 Itinerario da concordare con La Girobussola in base ad interessi ed esigenze personali e da coordinare con la logistica del ritorno.
Possiamo visitare insieme uno dei più antichi Giardini Botanici d’Europa, il Museo del Patrimonio industriale dove è possibile comprendere come funzionassero gli imponenti filatoi-torcitoi da seta che hanno fatto la ricchezza di Bologna durante il Medioevo, oppure portare il nostro omaggio al Museo in ricordo della strage di Ustica, caratterizzato dalla toccante installazione dell'artista francese Christian Boltanski o, sui colli, al Monumento ai Caduti di Sabbiuno...Bologna ha ancora molto da offrire! Oppure possiamo passeggiare per le stradine del centro storico acquistando oggetti di artigianato locale e magari fermarci per una cioccolata calda in un caffè!

Ritorno nel luogo di partenza – orario da concordare