25 giugno Faenza e le ceramiche del Museo Zauli

La Girobussola ONLUS vi invita a una nuova imperdibile occasione!
DOMENICA 25 GIUGNO alle ore 15:00: VISITA TATTILE GUIDATA AL MUSEO DI CERAMICHE D’ARTISTA CARLO ZAULI!
Una possibilità più unica che rara quella di poter toccare con mano parte delle incredibili opere ospitate dentro la collezione.

IL MUSEO:
Nel pieno centro storico di Faenza, città nota nel mondo grazie all'arte ceramica, si trova un museo che ruota attorno alla figura di Carlo Zauli, uno dei più rappresentativi scultori ceramisti del '900.
L'atelier, ricavato dalle stalle dell'ex convento di S. Francesco, appare ancora oggi così com'era durante gli anni di lavoro di Carlo Zauli: qui è messo in mostra il processo di lavorazione della ceramica che costituisce una parte integrante del percorso museale.

L'EVENTO:
Accompagnati da una guida turistica e ceramista faentino, andremo alla scoperta del vasto atelier dell'artista, e potremo toccare con mano l'evoluzione stilistica delle opere d'arte che lo resero famoso a livello internazionale.
Ci troveremo quindi di fronte alla stanza per la smaltatura e la cottura, e addirittura alla cantina delle argille dove sono ancora accatastati i sacchi delle diverse terre provenienti da tutta Europa, e potremo annusare il caratteristico odore che questi materiali generano.

A seguire, faremo inoltre una piacevolissima sosta degustativa a cura di un produttore di olio biologico del territorio, per assaggiare il famoso olio EVO di Brisighella.
Un evento davvero da non perdere se avete voglia di mettere in gioco i vostri sensi!

Costo di partecipazione: 15 euro

LA CITTà
Per chi, poi, volesse approfittare di questa iniziativa per visitare Faenza, organizziamo una visita guidata alla città a partire dal mattino, sempre in compagnia della nostra guida ufficiale.
Che cosa andremo a visitare? Sicuramente Piazza del Popolo, l’ampissima piazza di Faenza, il punto più importante e significativo della città, per i suoi attributi di sede del potere amministrativo-politico e per i suoi significati simbolici. La piazza è ovviamente di antichissima origine ma ha cominciato ad assumere la fisionomia che ancora la caratterizza nel XV secolo, con la costruzione del loggiato di palazzo Manfredi. 
Dalla Piazza andremo quindi nel Duomo di Faenza, tempio rinascimentale di grandissima importanza e complessità.
Per non dover fare le corse, consigliamo di essere a Faenza per le 10:00 /10:30.

Il costo di partecipazione, incluso di visita al Carlo Zauli, degustazione d’olio e di accompagnamento dedicato in rapporto 1:2 è di 50,00 euro a partecipante.

Prenotazione necessaria entro giovedì 22 giugno.
Per ulteriori dettagli non esitate a contattarci al numero di Marta (3202519115) o di Linda ( 3496816925)